Organi sociali

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione, che ha compiti strategici e di monitoraggio, determina gli obiettivi e le scelte aziendali, la programmazione e la definizione delle politiche di investimento/disinvestimento dei Fondi e ne controlla la loro concreta attuazione.

Il Consiglio di Amministrazione è composto di 12 membri di cui 2 in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dal Protocollo di Autonomia AIFI:

Carica
Nome e Cognome
Amministratore Delegato
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Consigliere

Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale ha il compito di vigilare sulla regolarità della gestione ed in particolare sull'osservanza della legge e dello Statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e sull'adeguatezza dell'assetto organizzativo, amministrativo e contabile adottato dalla Società e sul suo concreto funzionamento.

Il Collegio sindacale è composto di tre sindaci effettivi e due supplenti:

Carica
Nome e Cognome
Presidente
Sindaco effettivo
Sindaco effettivo

Comitato Conflitti di Interesse

Il Comitato per la gestione dei conflitti di interesse ha il compito di valutare la sussistenza di potenziali interessi della SGR, dei soci della SGR e delle relative parti correlate, nonchè di uno o più partecipanti ai Fondi, che possano pregiudicare l'interesse della generalità dei partecipanti ai Fondi, fornendo al riguardo un parere obbligatorio, secondo quanto disposto dalla "Policy sui Conflitti".

Il Comitato per la Gestione dei Conflitti di Interesse è composto da due membri indipendenti facenti parte del Consiglio di Amministrazione della SGR e dal responsabile della funzione di Compliance, che assume altresì il ruolo di coordinatore.

Comitato Compensi e Nomine

Al Comitato Compensi e Nomine è demandata la funzione di formulare le proposte al Consiglio relative ai compensi da attribuirsi alle alte cariche della Società, ossia agli amministratori investiti di particolari incarichi ed ai dirigenti.

Comitato Investimenti

La SGR ha istituito un Comitato Investimenti per ciascun fondo, con il compito di rilasciare pareri tecnici motivati, secondo quanto previsto dai singoli Regolamenti.

Capitali per la crescita delle PMI

L’obiettivo è quello di creare nel medio termine una fascia più ampia di aziende di media  dimensione, incentivando i processi di aggregazione tra le imprese minori, al fine di renderle maggiormente  competitive anche sui mercati internazionali.