Fondo di Fondi di Private Debt

Strategia di Investimento

L’area Fondo di Fondi di Private Debt, gestisce 400 milioni di Euro, attraverso un unico veicolo di investimento, con l’obiettivo primario di sostenere lo sviluppo del mercato italiano del private debt dedicato alle PMI.

Il raggiungimento del suo obiettivo viene reso possibile per mezzo di investimenti in fondi o in altri veicoli, le cui politiche di investimento siano focalizzate su strumenti finanziari di debito emessi dalle PMI selezionate, le quali si distinguono all’interno dello scenario nazionale per particolari situazioni di stabilità e di crescita.

In particolare, i fondi target dell’area Fondo di Fondi di Private Debt si rivolgono a:

  • minibond quotati/non quotati;
  • strumenti di debito convertibili o con warrant;
  • obbligazioni e altri titoli rappresentativi del capitale di debito;
  • altre tipologie di strumenti finanziari di debito, come anche a finanziamenti a medio-lungo termine e anticipazioni a fronte di cessione di crediti.

I gestori dei fondi selezionati devono essere guidati da team con comprovata esperienza nel settore del private debt/private equity, adeguata alla valutazione delle operazioni di investimento, alla strutturazione e al monitoraggio delle stesse.

L’ammontare massimo di investimento del Fondo non può superare il 50% del commitment di ciascun fondo target.

Investment team
Luigi Tommasini
Senior Partner
Luigi Tommasini è Senior Partner di Fondo Italiano d’Investimento SGR SpA, dove è arrivato a novembre 2010.
Continua a leggere
Luigi Tommasini è Senior Partner di Fondo Italiano d’Investimento SGR SpA, dove è arrivato a novembre 2010. Luigi ha una consolidata esperienza nel private equity. Prima di unirsi al team del Fondo Italiano come uno dei suoi primi membri nel Novembre 2010, Luigi ha lavorato ad AXA Private Equity (investitore globale focalizzato nel private equity con oltre €20 miliardi di attivo in gestione) nell’ufficio di Londra nel team di fondi-di-fondi, dove è stato responsabile per l’individuazione, finalizzazione e gestione di investimenti per oltre €1 miliardo di commitment in fondi di private equity sia nel mercato primario (nuovi fondi) che secondario. Luigi è stato membro di diversi advisory board sia di fondi italiani, che esteri ed era parte del comitato di investimenti del fondo di small buyout / expansion di AXA Private Equity. Precedentemente ad AXA Private Equity, Luigi ha lavorato in Apax Partners (uffici di Londra e Milano), focalizzandosi su acquisizioni di società in Europa e nel settore del retail. Luigi ha iniziato la propria carriera come consulente direzionale presso McKinsey&Company negli uffici di Milano, São Paulo (Brasile) e San Francisco (USA) ed è stato un summer associate presso l’ufficio di Goldman Sachs a Londra nelle divisione M&A. Luigi si è laureato cum laude presso l’Università Luigi Bocconi e ha ricevuto un MBA (Palmer Scholar) dalla Wharton School of the University of Pennsylvania e un MA in International Studies dal Lauder Insitute of the University of Pennsylvania.
Roberto Travaglino
Partner
Roberto Travaglino è Partner di Fondo Italiano d'Investimento SGR SpA, dove è arrivato a settembre 2014.
Continua a leggere
Roberto Travaglino è Partner di Fondo Italiano d'Investimento SGR SpA, dove è arrivato a settembre 2014. Precedentemente ha lavorato per 15 anni nel gruppo Barclays, negli uffici di Milano e Londra, ricoprendo varie posizioni nelle divisioni Corporate e Investment banking e sviluppando un’ampia competenza nei diversi strumenti di finanziamento per le corporates Italiane. Ultimamente Roberto era membro del team di Debt Finance, responsabile per l’individuazione e strutturazione di operazioni di finanziamento per il mid-market. Dal 1999 al 2008 ha lavorato nella divisione Investment Banking, dove ha seguito diverse operazioni di LBO, acquisition financing, capital markets e prestiti sindacati. Prima di Barclays, Roberto ha lavorato in KPMG Corporate Finance (1996-1999), dove ha svolto numerosi incarichi di consulenza finanziaria in svariati settori industriali, e in Arthur Andersen. Roberto si è laureato in Economia Aziendale presso l'Università Cattolica di Milano e ha frequentato corsi di specializzazione in Corporate Finance e Capital Markets della Harvard University. Inoltre, dal 1996 è Dottore Commercialista.
Clementina Bonaduce
Investment Manager
Clementina Bonaduce è Investment Manager di Fondo Italiano d’Investmento SGR SpA, dove è arrivata ad agosto 2014.
Continua a leggere
Clementina Bonaduce è Investment Manager di Fondo Italiano d’Investmento SGR SpA, dove è arrivata ad agosto 2014. Dal 2013 al 2014 ha lavorato in Garnell Advisory come business analyst dove ha seguito gli investimenti di un fondo di energie rinnovabili e diverse operazioni di finanza straordinaria. Precedentemente ha maturato un’esperienza come intern nel team di M&A di Rothschild. Clementina si è laureata cum laude in Finanza Aziendale presso l'Università L. Bocconi di Milano.
Nicola Cancellara
Investment Manager
Nicola Cancellara è Investment Manager di Fondo Italiano d'Investimento SGR SpA, dove è arrivato a settembre 2015.
Continua a leggere
Nicola Cancellara è Investment Manager di Fondo Italiano d'Investimento SGR SpA, dove è arrivato a settembre 2015. Dal 2011 ha lavorato nel team di investimento dei fondi di fondi di private equity di Idea Capital Funds SGR, dove ha partecipato al processo di selezione e investimento di fondi di private equity attivi in Europa, Stati Uniti e Paesi Emergenti. Nicola si è occupato anche di valutazioni di co-investimenti e operazioni sul mercato secondario. Dal 2007 al 2010 ha lavorato in Kairos Partners SGR all’interno del team operations dei fondi di fondi hedge. Nicola ha conseguito la laurea specialistica in Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari presso l'Università Bocconi frequentando anche una Summer School presso UCLA (LA).
Federica Maccaferri
Investment Manager
Federica Maccaferri è Investment Manager di Fondo Italiano d’Investimento SGR SpA, dove è arrivata a marzo 2017.
Continua a leggere
Federica Maccaferri è Investment Manager di Fondo Italiano d’Investimento SGR SpA, dove è arrivata a marzo 2017. In precedenza ha lavorato per 9 anni in Mediobanca, ricoprendo varie posizioni nell’area Corporate & Investment Banking. Dal 2008 al 2011 ha lavorato come equity research analyst nella divisione Mediobanca Securities, con focus particolare sui settori bancario e real estate, sviluppando capacità analitiche, critiche e di modellizzazione. In seguito ha lavorato nella divisione Corporate Finance, dove ha sviluppato competenze sia nell’attività di debt advisory che in operazioni di finanza straordinaria, prendendo parte a operazioni di M&A, valutazioni societarie e di asset, ristrutturazioni societarie e del debito, offerte pubbliche di acquisto e scambio e IPO. Federica si è laureata in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano.
Chiudi