Organi sociali

Giovanni Gilli - Consigliere

Giovanni Gilli, nato a Milano l'8 gennaio 1954, laureato con lode alla Bocconi in Economia e Commercio, sposato con tre figli, è dal 2002 in Banca IntesaSanpaolo dove guida, a diretto riporto del CEO, da novembre 2014 Capital Light Bank una struttura dedicata alla gestione proattiva degli asset non core, finalizzata al recupero delle sofferenze, alla cessione delle partecipazioni e alla valorizzazione di asset non strategici.

Fino a novembre 2014 ha guidato l'Unità Operazioni Strategiche e Progetti Speciali, responsabile di tutta l'attività di M&A e Corporate Development per conto dell'Istituto, nonché della conduzione di progetti di particolare rilevanza strategica ed organizzativa.

Precedentemente aveva lavorato presso The Chase Manhattan Bank, Mc Kinsey & Co., Euromobiliare ed aveva condotto con successo nella veste di principale socio ed Amministratore Delegato del Gruppo Gabbianelli-Vogue un'operazione di Leveraged Buy-Out volta alla creazione di un polo di alta gamma nel settore della piastrelle in ceramica, conclusa con la cessione del Gruppo ad un diretto concorrente.

  

Capitali per la crescita delle PMI

L’obiettivo è quello di creare nel medio termine una fascia più ampia di aziende di media  dimensione, incentivando i processi di aggregazione tra le imprese minori, al fine di renderle maggiormente  competitive anche sui mercati internazionali.