Amministratore Delegato

Carlo Mammola

Il Consiglio di Amministrazione nella riunione del 21 luglio 2016 ha nominato l'Ing. Carlo Giovanni Mammola Amministratore Delegato della Società.

L'Amministratore Delegato ha il compito di gestire la Società sulla base delle deleghe e dei poteri attribuiti allo stesso dal Consiglio di Amministrazione, dando attuazione alle direttive impartite ed alle delibere assunte dal Consiglio di Amministrazione. A lui fa riferimento la struttura aziendale.

***

In precedenza Carlo Mammola č stato:
- Fondatore e Managing Partner di Argan Capital, fondo pan-europeo di Private Equity nato dallo spin-off di Bank of America Capital Partners Europe. Argan Capital č basato a Londra ed ha effettuato investimenti in 5 paesi Europei: Italia, Francia, Svezia, Finlandia e Polonia.
- Fondatore, Sponsor e CEO di Italy1 Investment S.A., la prima "S.P.A.C.", Special Purpose Acquisition Company, quotata presso Borsa Italiana SpA.
E' professore a contratto senior di "Management dell’innovazione, della Tecnologia e delle Operations" presso l'Università L. Bocconi di Milano dal 1995. Dal 1988 al 1995, è stato docente dell'Area Metodi Quantitativi presso SDA Bocconi School of Management.

E' stato inoltre:
- Managing Director e Partner di Bank of America Capital Partners Europe, fondo pan-europeo di Private Equity con base a Londra (2000-2006);
- Managing Director e Partner di PAI (Paribas Affaires Industrielles), fondo pan-europeo di Private Equity, con base a Parigi (1997-2000);
- Membro del Comitato Esecutivo di Paribas Italia, filiale italiana del gruppo bancario Paribas (1997-2000);
- Managing Director di Sopaf S.p.A., merchant bank italiana quotata alla Borsa Valori di Milano (1990-1997);
- Ha inoltre ricoperto diverse cariche all'interno del Gruppo Olivetti (1984-1990).

E' stato membro del Board of Directors di EVCA (European Private Equity & Venture Capital Association), Vice-Presidente della piattaforma Europea MidMarket e membro del Consiglio Direttivo di AIFI (Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital).

Laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino (1982). Ha conseguito l'MBA con lode presso SDA Bocconi Management School (1984). Si č specializzato in Decision Analysis presso Intelligent Decision Systems di Palo Alto, California (USA), centro di formazione e ricerca collegato alla Stanford Business School (1986).

Capitali per la crescita delle PMI

L’obiettivo è quello di creare nel medio termine una fascia più ampia di aziende di media  dimensione, incentivando i processi di aggregazione tra le imprese minori, al fine di renderle maggiormente  competitive anche sui mercati internazionali.